Ad Harvard per un Bootcamp

Oggi parliamo di un progetto veramente importante.

Come ben sapete dal precedente articolo, il nostro partner, che gira tra la Sardegna, Boston, e la Silicon Valley, in questo momento si trova proprio li a Boston, dove ha uno dei suoi Uffici e forma e si forma nella vicina Harvard University e al MIT (Massachusetts Institute of Technology), e presto sarà qui, a portare la sua esperienza a  disposizione della Sardegna.

Come abbiamo sempre detto, i corsi on line possono essere validi ma c’è bisogno di imparare sul campo, c’è bisogno di toccare con mano, interagire con persone, fare domande, essere curiosi e poi tantissima pratica con qualcuno che non ti dica “in bocca la lupo” dopo aver pagato profumatamente il corso on line. Occorre essere seguiti fino a quando non si è padroni di quello che si sta imparando e si possano mettere le proprie competenze a disposizione degli altri, e soprattutto a disposizione della propria attività, per vederla crescere, per comprendere come la tecnologia sta cambiando il modello di business e per adeguarsi al cambiamento o meglio ancora, passatecela “essere il cambiamento”. Come è successo alle grandi menti che ad Harvard hanno studiato e hanno creato qualcosa (se Apple e Facebook si possono definire “qualcosa”), e non c’è bisogno nemmeno di menzionarle, tutti sappiamo.

 La città di Boston affacciata sul Charles River vista dalla sponda di Cambridge, dove hanno sede Harvard e il MIT.

Così questo è quello che vi offriamo:

  • Corso di economia digitale a marzo 2019;
  • Bootcamp ad Harvard e al MIT di una settimana per novembre 2019.

Andiamo ad apprendere sul campo ciò che impareremo nel corso, andiamo a vedere come la tecnologia cresce, andiamo a raccogliere le nostre idee, portarle e adattarle alla nostra attività. Una grande opportunità di vedere come la tecnologia può essere un vantaggio e non un motivo di crisi aziendale. Perché dobbiamo ricordarci che: o sfruttiamo le opportunità di un mondo in continua evoluzione, usando le macchine senza sostituirci a loro, ma come opportunità di innovazione, o la tecnologia sarà la nostra peggiore nemica. Andiamo a cambiare visione. Il mondo evolve alla velocità della luce, andiamo ad imparare sul campo come il mondo che cambia può essere la nostra opportunità. Formiamoci da chi sta cambiando le regole del Business per aiutarci a creare il nostro modello di Business. Harvard  non è poi quel sogno che vedi in TV.

Chi viene con noi a cavalcare l’onda del cambiamento? Contattateci per maggiori informazioni.

E finalmente il volto del nostro creativo sviluppatore Marco Lora, la cui storia vi riporto qui, raccontata magistralmente da Elena Mascia: http://ardeide.it/la-storia-di-uomo-larte-di-raccontare-ed-emozionare-di-elena-mascia

Ovviamente, non mancheremo di presentare il corso anche in occasione della presentazione di Wedding to Sardinia, la Piattaforma per le aziende del territorio sardo legate alla filiera del Wedding, creata dal nostro partner che ci porterà nel sorprendente mondo di Harvard e al MIT.

E perché no, anche noi faremo la foto a fianco alla statua di John Harvard, e poi portiamo una ventata di Sardegna in USA, creiamo anche noi unione e sinergia, facciamola girare questa economia sarda, uniti in questa bella avventura. Pensiamo in grande, è vero, ma chi ce lo vieta? Tutti possiamo farlo, quindi vi aspetto a marzo e poi andiamo tutti a Boston a dimostrare che anche noi siamo grandi menti, un popolo di creativi che sapranno sfruttare al meglio questa opportunità.

Vi aspettiamo!!!

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'aperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *